Technology About Gas

L’alleanza naturale tra gas e vento

 By Robin Wylie
About gas

L’energia eolica è oggi una delle tecnologie rinnovabili più promettenti. La capacità eolica globale installata si attesta su circa 487 gigawatt. L’eolica è oggi la più importante tecnologia rinnovabile negli Stati Uniti e anche in Europa, dove ha recentemente superato il carbone per capacità installata…

L’emergere dell’energia eolica ha portato grandi benefici ambientali e sta già aiutando i governi a realizzare gli obiettivi per le emissioni come quelli dell’Accordo di Parigi o i target fissati dall’Unione Europea per il 2020. Ma presenta anche delle sfide.
Una delle principali problematiche dell’energia eolica è la sua intermittenza, il fatto cioè che può essere prodotta soltanto quando spira il vento (in media, le turbine eoliche forniscono elettricità a piena capacità soltanto per il 36 percento del tempo). Ciò significa che al fine di integrare l’energia eolica è necessario avere una fornitura integrativa di energia elettrica nei periodi in cui vi è poco vento.
Nella maggior parte dei casi, il backup migliore è fornito dal gas naturale.
Per via della capacità senza pari delle centrali elettriche alimentate a gas di incrementare e ridurre rapidamente la produzione, i generatori alimentati a gas sono molto più idonei a regolare la produzione in base alla domanda residua derivante dall’energia eolica rispetto ad altri idrocarburi quali il carbone. Di conseguenza, la produzione di energia elettrica dal gas naturale viene sempre più impiegata per integrare l’energia eolica, man mano che questa continua a svilupparsi.
Con l’aumentare della quota di mercato dell’energia eolica aumenta anche la quantità di carburante necessario per fornire un backup all’energia eolica. Ciò significa che con tutta probabilità il gas naturale e l’energia eolica saranno strettamente legati nel breve-medio termine.

Centrale elettrica di gas naturale nel Wisconsin, USA (Dual Freq, Wikimedia)

Numerosi studi hanno evidenziato la reciproca compatibilità di gas naturale ed energia eolica.
Più recentemente, uno studio del 2016 pubblicato su Renewable and Sustainable Energy Reviews ha investigato quello che gli autori chiamavano la relazione “più ignorata” tra la produzione di gas naturale e l’energia eolica.
Nell’ambito di questo lavoro i ricercatori della Queen’s University Belfast hanno effettuato un’ampia revisione dei fattori tecnici ed economici che impattano sull’energia da gas naturale ed eolica per poi concludere che “la produzione di energia da gas naturale è di cruciale importanza per lo sviluppo continuo dell’energia eolica”.
Un altro studio importante del 2016 ha evidenziato la stretta connessione tra l’energia da gas naturale e l’energia eolica. Pubblicato da United States National Bureau of Economic Research, lo studio ha riscontrato una stretta relazione tra lo sviluppo dell’energia da gas naturale e quella dell’energia rinnovabile, compresa l’energia eolica, in 26 paesi.
Lo studio ha concluso che il gas naturale e le fonti rinnovabili come l’eolica “risultano fortemente complementari, e dovrebbero essere installate congiuntamente per realizzare gli obiettivi di ridurre le emissioni e garantire stabilità di fornitura”.
Tale natura complementare dell’energia da gas naturale ed eolica si estenderà presto alle centrali elettriche ibride ove entrambe le tecnologie figurano in coppia. La prima centrale di questo tipo al mondo, con un mix di produzione di energia eolica, solare e da gas naturale, è attualmente in costruzione in Turchia ad opera di GE.
Anche se l’energia eolica e da gas naturale si abbinano bene, c’è spazio per migliorare. L’Agenzia Internazionale dell’Energia pur ammettendo che “le tecnologie del gas naturale sembrano più idonee a supportare l’energia eolica in futuro,” fa notare anche che è probabile che il supporto del gas naturale per l’energia eolica” sarà necessario solo per una piccola parte del tempo… rendendo strumenti quali lo stoccaggio di gas naturale o la capacità di rigassificazione di gas metano liquido fonti di flessibilità relativamente costose.”
Vi sono inoltre segnali secondo i quali in alcune località la quota in aumento del mercato dell’eolico abbia portato a una forte riduzione del fattore capacità delle centrali a gas, incrementando così il costo medio della produzione di elettricità con le tecnologie di generazione a gas.
Sebbene questa e altre problematiche restino, le prospettive tanto per l’energia eolica quanto per il gas naturale sono promettenti. La generazione di gas naturale è prevista in aumento dall’attuale livello di circa il 22 percento della generazione globale di elettricità al 28 percento nel 2040, mentre si prevede che le rinnovabili passino dal proprio livello attuale di circa il 22 percento al 29 percento nel 2040. Con questa tempistica, perlomeno, pare che le tecnologie del gas naturale e dell’energia eolica siano destinate a essere di mutuo beneficio.

LEGGI ANCHE: Che vento soffia in Europa di Sara Sangermani

informazioni sull'autore
Robin Wylie